Ciao mondo!!

Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Incontrollabili tachicardie!!!

……Questo e un intervento tutto dedicato a te Manuel…..

…..per la tua bontà d’animo..per la spontaneità dei tuoi gesti e dei tuoi pensieri..per l’amore, la cura, l’attenzione che hai messo  in ogni riga della lettera che pubblicherò….per la sensibilità del tuo cuore.
Inutile scriverti che stavolta mi hai commossa.Sai leggere tanto delle persone ed io ti ringrazio per questa tua amicizia gratuita. anche se so che mi ricorderai sempre i miei sbagli.. 🙂 Un grande dono per me, anche se ci siamo visti una volta. Non importa. Certe cose si sentono e basta, senza sbagliare.

Sono contenta di averti conosciuto perchè se non lo avessi fatto non avrei capito che persona speciale sei …Ti Abbraccio.

     Era il 12 dicembre quando mi hai mandato la mail in cui mi chedevi cosa pensavo della lettera dedicata alla persona di cui eri follmente innamorato.L’avevo detto allora e lo ripeto sono le parole più belle , più emozionanti  se la persona a cui eranno dedicate non si e commossa allora non meritava neanche 1% dei tuoi sentimenti.Avrei voluto avere un titolo di inizio ma la pubblico cosi:

      "il il mio cuore ha dato una risposta,ma è il coraggio che forse mi manca per fare il passo…..spessissimo mi trovo a pensare a quest’altra persona che per me ha avuto un ruolo fondamentale nella mia esistenza…purtroppo le ho chiuso la porta non permettendole di entrare e visitare l’angolo più nascosto di me.Mi hanno detto che non sempre nessun treno perso si possa riprendere…me lo augurerei,ma non credo sia possibile…si dice che dobbiamo pagare i nostri errori ed essere consapevoli delle nostre azioni..io lo sono sempre stato,ma non sò fino a che punto ho fatto bene certe volte.E’bruttissimo alzarsi ala mattina e sentire una sorta di malumore dentro che ti accompagna ormai da mesi,e non riesci a toglierltelo di dosso,non contano docce per il corpo o lavanderie per i vestiti purtroppo…spesso mi chiedo come sarebbe se avessi dato retta all’altra persona che mi chiedeva pr favore di farla entrare nel mio mondo…e come penso che forse sarebbe stata una gran bella vita,penso anche sarebbe stato un inferno…ti giuro,penso di non essere mai stato tanto spaventato come ora…e non sò dove sbattere la testa!qualunque cosa mi sembra uno scoglio dove potermi aggrappare,ma a mani nude mi taglio tutte le volte…non ho idea di come farmi perdonare,ne come chiederle scusa…invidio il mio cane,per il semplice fatto che dà amore incondizionato a chiunque ne chieda,senza mai chiedere nulla in cambio…vorrei essere come lei,ma mi sono giocato jolly e fiducia di questa persona,con giustissima ragione e non sò come e se qualcosa si possa recuperare…mi sono sempre fidato ciecamente di lei,ma ho commesso l’errore di spingerla lontano da me…le ho promesso che un giorno ovunque fosse sarei andato a riprendermela e così credo cercherò di fare,che mi accetti o no,vorrà dire che almeno ho tentato e non sono rimasto a guardare quello che mi passava davanti come se nulla fosse!per mille e mille cose devo chiedere scusa…mi sono sbagliato su molte cose e di questo solo ora me ne rendo conto..dopo alcuni sms non mi ha risposto…o non c’è campo dove si trova attualmente quel treno,o proprio non vuole saperne…mi manca un pezzo così…nel posto dove sirifugiava lei,che assolutamente mio non è,sembra ci sia un’atmosfera diversa…vorrei mi desse la mano per farmi tornare  galla,non un calcio per madarmi a fondo…non posso tornare indietro a quando la vedevo tutte le mattine,o tutte le sere sulla strada per il lavoro…inizi di giornate stupendi!il solo vederla mi ha sempre fatto lo stesso effetto:una droga!assuefatto!non le ho mai dimostrato cosa potevo valere,ne cosa provavo…le dissi,se si ricorda,che avevo pensato a lei col pancione,una bella salopette in jeans e una canotierina bianca,stretta,come le altre che si metteva spesso…2 giorni per me stupendi sono stati ad andalo,a sciare,solo noi due,cena,poi appoggiati l’un l’altro sul divano…come se sempre così fosse stato…ho sbagliato perchè potrebbe essere tutt’ora così,ma come dicevo,non l’ho fatta entrare nel mio mondo…forse non conta a nulla sperare si accorga di me,però solo questo mi aiuta tantissimo a tirare avanti.Sento ripetermi frasi fatte,che forse dovrei ascoltare o almeno dare atto alla loro veridicità…fatto stà che nemmeno le sento!Entrano da una parte ed escono dall’altra,e tornano da dove sono venute.Alcuni mi dicono che nulla ho perso,che ce ne sono migliaia,milioni come lei,ma sinceramente non voglio nessun’altra di queste migliaia o milioni presenti.Vorrei star bene con lei,non star male per lei,e ora capisco cosa provava.Ogni primo pensiero e rivolto a lei,come l’ultimo del giorno,altrimenti non starei all’una e mezza di notte a pensarla!!Sono la persona più stupida che conosco…non dovevo farmi prendere da lei,ne tantomeno pensar di avere la benchè minima possibilità,così tutto non sarebbe accaduto…forse oveva andare così,forse non sono mai stato il suo tipo,forse non gliene importa nulla…tanti forse a cui non so dare la benchè minima risposta..Non sono mai stato un campione nel mantenere promesse,ma alcune voglio che lei dica “l’ha mantenuta!”forse dovrei togliermela dalla testa,affare non semplice…forse non sa quanto male mi faccia rivederla e non avvicinarmi o salutarla per non turbarla,ma questo allo stesso tempo,mi sembra far morire dentro,e forse è peggio di qualsiasi cosa,credo…prego Dio tutte le notti perchè possa aiutarmi,o se non altro la protegga..io credo di potermela cavare da solo….vorrei sapere chi è il mio angelo custodeper ringraziarlo,visto che con tutte le botte ricevute,mi dà modo ancora di poterla intravedere….ho fatto molte cose sbagliate in vita mia,e adesso che penso di fare la cosa giusta,lei non ne vuol sapere…l’ho fatta star male e non me lo perdonerò mai…al solo pansiero delle sue lacrime,le stesse lacrime di chi sente di perdere tutto in quel momento, mi fa morire dentro e sentire una nullità…e qui mi chiedo dove era il mio angelo in quel momento…..

Non ti posso chiedere di perdonarmi,ma solo di darmi una possibilità.Non l’ho mai creduto possibile,che una persona potesse cambiare,invece,l’ho provato proprio sulla mia pelle…Purtroppo,nel periodo in cui uscivamo,avevo troppa paura dei cambiamenti,di cominciare una vita nuova…Avevo paura di te.Sei così autoritaria,sicura,che mi sono tirato indietro per timore.Non voglio ciò che ti sta sotto i vestiti,ma quello che hai dentro al petto…Come tutte le cose,dicono ai sia per ognuna un tempo ben preciso.Io sono cambiato moltissimo,pensavo non lo avrei fatto mai,invece…Vorrei portarti per mano,stupirti ogni minuto,anche se sò bene che forse non sarei alla tua altezza,tantomeno di ora chi ti accompagna.Non voglio più sapere del passato,perché come tale è solo un ricordo…non ho mai fatto nulla di buono fin’ora,come più volte mi è stato detto,ma sono certo che d’ora in avanti potrò farcela.Sto cercando di recuperarti,di farti capire che non sono stato un’errore tremendo,uno sbaglio e nulla più…Sto cercado di farti capire quanto tu possa essere importante per me. Purtroppo non ti vedrò quando leggerai,ma mi    auguro che ti faccia pensare almeno un secondo a me…se ne valgo la pena o no…

non ho ancora letto l’ultima lettera che mi avevi scritto…non sò il motivo,sò solo che è ancora lì da aprire…a volte penso o sogno,come vuoi,a un giorno insieme,il mio cane che ti corre incontro come se tu fossi il suo padrone…il vivere insieme…il mio ritorno dal lavoro e trovarti a casa ad aspettarmi,il vivere per un tuo bacio o una carezza…forse sogno solo ad occhi aperti,forse non lo so…fatto stà che vorrei veramente fosse così…tutti i giorni,tutti i giorni penso al tenpo passato insieme,alle sere in giro a piedi a Verona,il ristorante messicano a Bologna,dove abbiamo anche litigato,al mare o il pomeriggio passato a Mantova …ti ho scattato anche una foto lì senza te ne accorgessi…un’altra sempre con me, te la  feci fermi sulla strada tra la centrale e S.Croce…non mi interessa più cosa dice la gente ne cosa pensa,voglio solo riuscire a essere felice e renderti felice….non sarà affatto semplice,ma vorrei provarci…di errori ne ho fatto molti e ho involontariamente indotto te a farne.Vorrei solo poterti avere al mio fianco nei bei momenti che spero siano moltissimi e nei brutti che anch’essi saranno tanti.Forse non ho mai parlato così,e me ne pento di non averlo mai fatto con te…magari in tante cose mi ripeterò,ma sarà solo perchè mi voglio far capire…come ti ho detto,non mi interessa di quel che pensano le persone,perchè all’infuori di te e della mia famiglia,ha sempre voluto il mio bene…avevi ragione,dovevo crescere.Grazie a te l’ho fatto molto e vorrei mi aiutassi a diventare un’uomo.Non credevo fossi la persona giusta per me,ora senza te non resisto e non esisto,non ho più un giorno o una notte,tutto è scontato o banale,nulla è come deve essere…mi stò lasciando morire dentro…non so più come aggrapparmi per riemergere,,se non col tuo aiuto…ti prego amami,amami come quando ero il tuo principe,come quando ero io il tuo punto fisso,mentre ora sei tu il mio,come la prima volta che ti chiesi il numero e il primo bacio che ti rubai…una cosa è certa,hai vinto tu..fammi sentire intero,e non vuoto come senza te ti prego…dammi una unica possibilità,dove io possa giocarmi il tutto per tutto.L’unica famiglia che vorrei costruire ,la vorrei costruire col tuo aiuto,e di nessun altro…non ti posso promettere la felicità eterna,perchè mentirei sia a te che a me stesso,avremo alti e bassi ,però,un passo per volta,mano nella mano,supereremo,sempre sinceri e uniti.Se l’unione fa la forza,non ci batte nessuno!mi hai amato per com’ero e non per come sarei potuto diventare e se solo sapessi che sono forse migliorato,magari mi daresti una piccola fisches,da puntare tutta sul nostro numero,a costo poi di fare un punto e riiniziare tutto da capo…"

….Le parole sono di troppo ogni volta che la leggo mi rendo conto di quanto certe persone sono fortunate e di quanto il essere umano e meschino e gioca con i sentimenti altrui….Manuel hai tutta la mia ammirazione…

…..Attimi di pensieri accumulati nella mente frammenti sparsi e disordinati di indefinibili ricordi avvolti nella nebbia tra il cielo grigio che succhia i sorrisi e l’assenza che invade e buca l’aria soffocando.Sognando domani tra la speranza e la paura ormai persa e irrecuperabile vagando cerco un appiglio una mano che prenda e stringa e porti via da qui…Assente vago….

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

………attraverso i tuoi occhi…… IO SONO UN MOSTRO

Celeste sintetico addosso come cielo e terra rinchiuse tra asfiassianti strati di plastica che tolgono il respiro  che tolgono la vita..
Passi sull’erba e sguardo vuoto e triste che sta guardando il cielo ma vede solo buio. Mi ricordo ancora il tuo sguardo  che mi diceva : "Nella mia vita Entra e ti distruggo io sono forte."Ed è stato cosi prepottentemente mi hai diminuita non hai mai notato quanto io sia importante.
Paura nelle vene iniettata scorre forza prepotende e sicurezza di poter affrontare di poter combattere e vincere e salvarti,salvarci niente più terrore.
Suoni di vuoto, e il vento nell’erba …….occhi dentro gli occhi cercando appigli cercando rifugi e mura inviolabili dietro le quali nascondersi. Sguardo perso ,sguardo timido che cercano un segno , un raggio di amore nei tuoi occhi bui , freddi ..
Mani strette e silenzi pieni di urla  rachiusi in un petto troppo debole per gridarli …..mani strette e voglia di spaccare il mondo……mani strette e scritte insensate e fantasie irreali costruite come castelli di carte in cima a un monte come si non bastase un semplice soffio a distruggerlo…. un udito supersonico attivo al massimo nella disperazione di sentire una dolce parola………almeno una
Scattare ,correre lanciarsi contro l’mprevedibile….aprire la porta …mano sulla maniglia……..fuori c’è solo " la fine " di qualcosa che non so come chimare …
dentro solo noi,noi da proteggere,noi da difendere……

forza forza forza alza queste gambe e inizia a correre urlagli contro e chiedigli di andarsene buttatici addosso  e chiedigli di morire……io non voglio la fine di "noi"
lancialo nel suo perverso mondo l
ontano da noi…..oh ma che illusa noi e sempre fatto da 2 persone ed io sn sola …..e tu non vedi " la fine" perche non cè mai stato un "noi"…..
i tuoi occhi mi guradano e capisco solo :"Maledetto mostro non toccarmi.Scappa e non guardarmi.Evita i miei sguardi.Potrei ferirti.Perchè ora non ti vedo sei solo una forma.Una forma informe che mi vaga davanti un fantasma che si scioglie sui miei piedi.Cammini e ti vedo perderti.Scie viscide dov’eri prima improbabile e densa dove sei ora.ti prego fuggi.Io sono il male.Voltati e corri senza più fermarti,va via e dimenticami.Cancella il mio nome dai ricordi e graffia il tuo cuore li dove avevi nascosto me.Per sempre va e non tornare più….Il tuo pensiero che ho letto attraverso i tuoi occhi..

Tremo immobile e piango.proteggimi stringimi io non sono forte…….no ora non sono forte

Ed e questo che sono per te :Un mostro senza ragione che ha solo bisogno di attenzione.Un mostro da accudire.Un mostro da cui non aspettarsi nulla.Da lodare se per un giorno non ti sbrana.Da baciare se per una volta non ti ringhia……..
IO Mostro di un mondo incapace di amare cercando vittorie di straziante dolore cercando sguardi pieni di cuore che scaldino l’anima impaurita…..esistenza inventata tra esseri egoisti  e angeli inventati in un vaneggio senza senso che ti porta alla pazzia nel tentativo di unire realtà e fantasia di cercare un senso e trovare la scia di provare ad esistere e ricominciare da capo con un altra faccia un’altro corpo e un’altra mente ma c’è solo ammarezza che ti cresce nell’anima e solo inutile sarà ogni sogno e speranza ricoperta di nero dalla testa ai piedi ormai da buttare con un corpo e una mente da dover dimenticare ma finirla nell’infinito senza più dover pensare di perdersi tra le stelle e poterle solo guardare ad occhi chiusi davanti al mondo senza pensieri da controllaresolo occhi che catturano e mani capaci di accarezzare perchè guardarmi negli occhi fa un pò morire vedermi la delusione tra pupille luccicanti……..
TU MI VEDI UN MOSTRO……ma ora io sono FORTE perchè ciò che non ammazza ti rende più FORTE …. e ora SCAPPA TU E STAMMI LONTANO ……
IO ORA SONO FORTE

 
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

gocce di buio …….

 ……..Ed eccomi di nuovo  QUI……questo piccolo luogo virtuale tutto mio…..
da quella fatidica notte di giugno in qui ho rischiatto di brutto non  sono riuscita piu a piangere ….neanchè a dormire se e per quello….ci sono stati tanti cambiamenti, alcuni positivi, alcuni che mi hanno molto delusa…sono successe tante cose, non saprei nemmeno da dove iniziare …mi ritrovo ancora sola circondata dei miei pensieri e del mio ottimismo , della mia voglia matta di emozioni e adrenalina . E quello che cerco  vivere  emozioni spericolate ……almeno mi sento vive , e s dovessi farmi del male  sarà intanto che faccio qualcosa che mi appassion e no perchè qualcun altro  ha contribuito alla rovina della mia serenità……
……cosi anche  la persona che ammiravo piu in assoluto se ne andato per via della sua passione…..a saperlo avrei voluto prendere a calci anche  le porte del inferno , avrei messo in cattene il vento , spento il sole e far piovere fuoco , qualsiasi cosa impossibile da pensare pur di avere il mio amico indietro …..l’unica persona con cui mi potevo confidare e che nn ha mai avuto secondi fini nei miei cofronti …..maledetta morte che prendi sempre chi non merita…..
…..quante persone ho conosciuto …mille parole che hanno appena sfiorato il mio audito, ho smesso di ascoltare parcchio tempo fa …quello che nn hanno ancora capito …che a me nemmeno del male mi possono fare ….dovrebbero inventare qualcosa che mi possa toccare , non sento , non soffro, non piango…..l’unica cosa che mi fa sentire viva sono la adrenalina , le cose spericolate che mi fa andare il cuore a mille….non sono insensibile e …..solo che come possono pretendere di accendere qualcosa in me  persone che sono  prepotenti, false ipocrite ….ma …in un mondo che non mi vuole più io ci vivo lo stesso perchè non me ne frega un accidente di cioò che gli altri vogliono…
-sento il sangue bollente che scorre nelle mie vene, il dolore delle parole non dette che mi appesantisce il fiato, la testa che si scalda , gli occhi lanciano sguardi pieni di oddio , andrei contro il mondo intero… ma mi giro faccio un respiro profondo e cambio direzione…alla fine non vale la pena …
Quando la gente ti dirà che hai sbagliato… e avrai errori dappertutto dietro la schiena, fregatene. Ricordatene. Devi fregartene. Tutte le cose che hai rovinato non sono quelli gli errori… quella è vita… e la vita vera magari è proprio quella che fa male,che ti fa disperare, quella che ti fa emozionare..
In realtà il migliore innamoramento che possiamo vivere è quello con noi stessi: solo allora potremmo conoscere la libertà.Senza libertà di scelta non c’è creatività. Senza creatività non c’è vita… e una cosa positiva e che ho imparato a volermi bene anche se  la gente non si degna nemmeno di tenerci minimamente…
Quando si guardano troppo le stelle, anche le stelle finiscono per essere insignificanti…bisogna guardare anche in terra  e rendersi conto di quanto e meravigliosa, morbida e fresca la "comune erba"…. molte delle volte si cerca nel posto sbagliato ….le cose belle delle volte sono piu vicine di quello che pensiamo….consiglio a quelli che corrono dietro lilusioni ……il mondo vero e meraviglioso
Non si nasce liberi, lo si diventa, e non basta nè desiderarlo nè sognarlo, nè avere la sensazione di esserlo, per diventarlo realmente: essere liberi è una conquista continua e precaria che dura tutta una vita.
°°°°°°°°°°°Vorrei partire contro il destino a una velocità pazzesca, con tutta la furia che mi acceca ,fino a sentire che mi stacco della terra, sentire bruciare il sangue di oddio e poi il attimo di silenzio, in cui non sento niente,solo un secondo di consapevolezza prima di schiantarmi contro il muro di indifferenza°°°°°°
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

when i need love…you touch my hand and i got love

ho provato a fare di tutto solo per te,sai bene quanto io ci tengo a te.Ho provato a dirti quanto Ti Amo ma tu no vuoi sentire no mi degni nemmeno di un sguardo,sto pensando si insisitere e giusto o sbagliato?Tu non capisci quanto mi è difficile,non vuoi vedere cosa sta accadendo nel mio cuore.sulla tua strada non mi incrocierai più,e tutto una storia passata.vorre solo capire se mi sono sbagliata io o mi hai mentita?
 

e notte e il freddo mi fa venire i brividi …diversi di quelli che sentivo quando mi toccavi Tu…sto guardando il cielo pieno di stelle e al di là di esse spero di trovare TE…mi sembra di trovarti ma il sguardo mi si sta annebbiando…..forse e il tempo….forse le nuvole che hanno coperto il cielo …o forse sono Io che piango…la prima …  Leer másgoccia di pioggia tocca la terra insieme alle mie lacrime…inizio a caminare senza una destinazione….non sento il suono della pioggia nemmeno quello del vento…sento solo il ecò del mio cuore vuoto e mi fa sentire ancora piu sola…

ci siamo trovati in un sguardo la prima volta…il tuo sorriso mi ha fatto sognare..eri cosi fragile e io avevo tanto amore da dare..mi svegliavo sorridere xche pensavo a te …non potevo stare senza te eri come l’aria …un raggio di sole che illuminava tutto intorno a me….TI AMO queste squalide parole avevano tanto senso…quell bisogno di …  stare sempre vicini a toccare solo con un ditto l’altro x rimanere in contatto sempre.aprire gli occhi di notte e trovarti vicino a me….ti guardavo mentre dormivi e mi sentivo cosi fiera di te
tutto questo e sparito in un giorno senza un perchè….magari non e mai stato reale ….magari e solo la mia mente che immaggina tutto…avrei preferito che non fossi TU a deludermi tanto …TU che ti avevo messo sopra su un piedestalo…TU che eri unico e non permettevo a nessuno dire qualcosa di male …TU che eri tutto …e ora sei NIENTE …solo un semplice persona

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

pensieri

La notte mi circonda con un velo di silenzio . E tutto cosi calmo solo le luci parlano tra di loro di quello che hanno visto mentre erano spente. Mille pensieri e ricordi mi passano per la testa..Vorrei tornare nell passato delle volte sfruttare di più certi attimi della mia vita ….è nello steso tempo non cambierei niente perchè non mi pento di nulla…. però sono delusa perchè ci credevo tanto in Amore ho vissuto con la speranza di incontrare questo sentimento , ma non avrei mai creduto che mi poteva frangere le ali e buttarmi cosi giu…. Voglio sognare di nuovo , urlare al mondo intero che vivo per Amore… mi chiudo in una bolla vagante di cristalo sperando di perdermi nel mondo.. Anche se sarai in grado di rompere quella bolla prima dovresti trovarmi.
Se fossi un angelo ti manderei un stella che illumini il tuo camino nelle oscuri notti senza luna, però non lo sono…IO sono solo una semplice persona e non posso starti sempre vicino anche se questo era il mio piu grande desiderio …..mi spiace non essere io il tuo sorriso quando il mondo ti crolla addosso, mi spiace non esserci a darti una mano ad alzarti,  mi spiace non essere il tuo primo pensiero  che ti faccia sorridere ….Mi spiace non essere il tuo mondo , mi spiace non essere la tua vita e………. mi spiace da morire non esere il Tuo Amore….Vorrei stringerti forte e fermare il tempo solo un attimo per ascoltare al infinito le tue dolci parole….So che le tue parole di amore non saranno mai mie. Mi rimane sognare , eternamente in un posto dove Tu ed IO ci incontriamo e dove so che e la tua anima che mi sta accarezzando perchè solo in un sogno ti potrei realmente amare …. e solo in un sogno potresti essere solo MIO.
L’anima libera e rara ma quando la vedi la riconosci, sopratutto perchè provi un senso di benessere quando gli sei vicino. Nessun altro al di fuori delle persone buone possono amare la libertà dal profondo del cuore. Tutti gli altri non amano la libertà, ma la sfrenatezza.
Amare è bello,voler bene è stupendo ma sognare è la cosa più bella del mondo, perchè se tu riesci a sognare ti senti GRANDE anche se nella vita nn sei NESSUNO….I momenti più felici della nostra vita sono quelli in cui avvertiamo la sensazione che possiamo ricominciare questa vita da capo e cancellare quella vissuta fin’ora…
La vera avventura della vita, la sfida alta non è quella di fuggire l’impegno ma di osarlo. Il dramma sarebbe non tentare l’impossibile, rimanere per una vita intera alla misura di quello che si può.
 
 
ho scritto un po di tutto…sono solo pensieri riflessioni
 
Buonanotte…vi auguro tanti belli sogni e che riposati in un notte serena e senza preoccupazioni che vi porterà l’angelo che ho mandato a vegliare su di voi. Vi proteggerà sempre e sarà accanto a voi  in ogni momento difficile della vostra vita…quell angelo e nato dal mio cuore e per quello ci sara sempre ….
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

una canzone che mi ha dedicato la persona piu importante che abbia fatto parte della mia vita …. e mi ritrovo en ogni parola…

mi ha dedicato questa canzone xche lui crede veramente nella mia forza di alzarmi da terra
sa che riuscirò a vivere ed essere felice di nuovo….Grazie
 
 
 
 
 
A te che sei l’unica al mondo
L’unica ragione per arrivare fino in fondo
Ad ogni mio respiro
Quando ti guardo
Dopo un giorno pieno di parole
Senza che tu mi dica niente
Tutto si fa chiaro
A te che mi hai trovato
All’ angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi
Stavo in fila
Con i disillusi
Tu mi hai raccolto come un gatto
E mi hai portato con te
A te io canto una canzone
Perché non ho altro
Niente di meglio da offrirti
Di tutto quello che ho
Prendi il mio tempo
E la magia
Che con un solo salto
Ci fa volare dentro all’aria
Come bollicine
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita
E ne hai fatto molto di più
A te che hai dato senso al tempo
Senza misurarlo
A te che sei il mio amore grande
Ed il mio grande amore
A te che io
Ti ho visto piangere nella mia mano
Fragile che potevo ucciderti
Stringendoti un po’
E poi ti ho visto
Con la forza di un aeroplano
Prendere in mano la tua vita
E trascinarla in salvo
A te che mi hai insegnato i sogni
E l’arte dell’avventura
A te che credi nel coraggio
E anche nella paura
A te che sei la miglior cosa
Che mi sia successa
A te che cambi tutti i giorni
E resti sempre la stessa
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
A te che sei
Essenzialmente sei
Sostanza dei sogni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che non ti piaci mai
E sei una meraviglia
Le forze della natura si concentrano in te
Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
A te che sei l’unica amica
Che io posso avere
L’unico amore che vorrei
Se io non ti avessi con me
a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un immenso piacere,
a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande,
a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più,
a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo,
a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore,
a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei…
e a te che sei, semplicemente sei, compagna dei giorni miei…sostanza dei sogni… 
                         
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento